lunedì 14 maggio 2012

Trovate le differenze... e scialatielli con pachino e melanzane



 Deja vu

Quando ho rivisto la foto scattata a Marco mi sono resa conto di aver già visto qualcosa di simile, poi mi sono ricordata dove... cerca e ricerca tra le cartelle con centinaia di foto archiviate 
(ma che peccato, come rimpiango i vecchi rullini che dovevi stampare per forza)
ed eccola lì la foto scattata circa 7 anni prima... 
Ce ne sono tante in cui i due cuginetti hanno la stessa espressione, in questo caso no, ma le foto sono talmente simili! Non oso immaginare ad agosto quando la pelle sarà abbronzata, ed i capelli più chiari e corti!
Il legame tra i figli di due sorelle...

Con la mente già all'estate vi lascio questo piatto fresco, veloce e leggero...






 Ingredienti:
  • 500 g di scialatielli
  • 300 g di pomodori pachino
  • 2 melanzane
  • basilico
  • aglio, olio evo e sale
Preparazione:
In una padella fate dorare l'aglio nell'olio d'oliva, aggiungete i pomodorini tagliati a metà e fate cuocere. Nel frattempo grigliate le melanzane a fette non troppo sottili, tagliatele ed aggiungetele al sughetto.
Cuocete gli scialatielli, scolateli e saltateli in padella con il sugo, aggiungete il basilico.
Buon appetito!

18 commenti:

  1. Il legame di sangue non si perde mai...neppure nelle nuove generazioni ....BELLI!!!!!!!!
    e ottima pasta cara Tiziana
    Un bacione e buona settimana!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti... questi due si adorano nonostante la differenza di età!

      Elimina
  2. Tenerissimi questi due cucciolotti :) E delizioso il tuo piatto di pasta che profuma d’estate. Baci, buona settimana ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Federica... toccante il tuo post!

      Elimina
  3. Belliiiiii!!! :-))
    Per quanto riguarda la pasta, che bontà!!!
    Sto aspettando la fiera di Giugno che tu sai per acquistare un po' di cacio ricotta, poi, questa pasta sarà mia!! :D

    RispondiElimina
  4. ma sono bellissimi!!! cavolo è la stessa foto! stessi vestiti (o quasi)! bellissima e che ricetta golosa e corposa! Gnammy che bontà! Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e ben tornata dalla Corsica...

      Elimina
  5. Pomodori e melanzane insieme mi piacciono un sacco!!!! E troppo carini i bimbi!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. ciao, ho ben presente la sensazione di... io questo l'ho già visto... io questo l'ho già vissuto :-d
    E che pasta!!!!!
    Da oggi ti seguo anche io, ciao ciao

    RispondiElimina
  7. ciaoo sono cugini??sembrano fratelli!bellissimi!complimenti per gli scialatelli..un bacione

    RispondiElimina
  8. che belli! mi viene da dire anche un'altra cosa: se dopo tanti anni hai ancora gli stessi giochi allora vuol dire che erano resistenti e i bimbi li hanno usati bene.... ciao
    taced

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che il cuginetto li ha usati benissimo, ed anche la sorellina dopo di lui... arrivati in casa mia un pò meno, Marco ha mangiucchiato tutti gli attrezzi da falegname...

      Elimina
  9. ma quanto sono bellini!!
    E che delizia!! Complimenti!!
    Ps: passavo anche per invitarti a partecipare al mio primo contest "Arcobaleno in cucina":
    http://www.cucinachetipassa.info/2012/05/arcobaleno-in-cucina-1-contest.html

    RispondiElimina
  10. Ma che carini!!! Sono veramente dolcissimi!
    Passa da me che c'è una sorpresa!

    RispondiElimina
  11. Che meraviglia di bimbi..sono bellissimi.


    Buonissimi gli scialatielli.

    ciao

    RispondiElimina

Non sempre ho il tempo per ringraziarvi singolarmente, quindi GRAZIE a tutti anticipatamente per i vostri commenti!