domenica 16 ottobre 2011

Spaghetti con pistacchi e patate



Questo è un piatto nato un venerdì alle 13.30, quando, dovendo mangiare da sola, non avevo nessuna voglia di cucinare, ma l'esigenza di evitare un secco panino e lo stomaco che iniziava a brontolare mi hanno fatto cambiare idea; così da una patata bollita (avanzata dalle verdure che avevo lessato in precedenza per il principino di casa) nasce questo piatto, che alla fine mi è piaciuto molto e che quindi replicherò sicuramente!

Ingredienti (per 4, quindi ve li quadruplico)

400 g si spaghetti (io ho usato quelli chitarra)
4 patate grandi
150 g di pistacchi (ma questo dipende dai gusti)
100 g di parmigiano reggiano grattugiato
olio evo
sale
pepe (se vi piace)

Procediamo...

Bollite le patate sbucciate intere in acqua salata (io il sale l'ho messo dopo perchè erano per Marco e quindi senza sale) e nel frattempo tritate i pistacchi grossolanamente e mettete su l'acqua per la pasta.
In una padella (ampia dove poter saltare la pasta) mettete l'olio evo e i pistacchi, aggiungete le patate e schiacciatele con una forchetta. Cuocete la pasta al dente, scolatela e fatela saltare nella padella aggiungendo abbondante parmigiano e pepe se gradite.
Veloce ma gustosa!

11 commenti:

  1. A volte è proprio per caso che nascono le preparazioni migliori, con pochi ingredienti a disposizione hai prodotto un piatto di grande gusto!
    A chi sappiamo noi piacerà un sacco e domani glielo preparo! ;-)

    RispondiElimina
  2. Che preparazione originale e gustosa! Un bacio!

    RispondiElimina
  3. @Assunta: effettivamente, mi si prospettava un panino scaldato al micro e invece ho mangiato una bella pasta.

    RispondiElimina
  4. Che buona, delicata ma saporita! E poi veloce, cosa che non guasta mai!!!

    RispondiElimina
  5. ma che bella ricetta! ho giusto comprato dei bellissimi pistacchi di bronte. Devo provarla. Brava! bell'idea

    RispondiElimina
  6. idea molto originale, come del resto tutte le ricette del tuo blog. Buona settimana e a presto

    RispondiElimina
  7. Buonissima ricetta adattissima alla mia famiglia che adora i pistacchi. Complimenti!!!

    RispondiElimina
  8. Piatto originale, bravissima Tiziana
    un bacione I cuochi di Lucullo

    RispondiElimina
  9. che sono invitanti questi spaghetti, un'accoppiata che mi piace molto. brava!!!

    RispondiElimina
  10. direi che te li copio, gustosissimi!!!

    RispondiElimina

Non sempre ho il tempo per ringraziarvi singolarmente, quindi GRAZIE a tutti anticipatamente per i vostri commenti!