domenica 19 febbraio 2012

Dolci di carnevale: le chiacchiere (o frappe) al forno

"La domenica è libera, potete anche mangiare il dolce, ma tre ore dopo pranzo"

Queste le parole della della nutrizionista; ebbene si, siamo tutti a "dieta" ma chi si lascia scappare un'occasione simile: quello che per tradizione si mangia il martedì grasso, l'abbiamo anticipato ad oggi ^_^, ovviamente bisogna stare attenti alle quantità, altrimenti ci prendiamo in giro da soli!

Visto che siamo a dieta non le ho fritte, dai che qualche caloria l'ho tagliata, e poi, per fortuna, questa è la mia versione preferita, un pò come le zeppole, preferisco la cottura al forno!


Ingredienti:
250 g di farina
50 g di zucchero
25 g di burro
25 ml di grappa
2 uova
1 bustina di vanillina
un pizzico di sale
1/2 bustina di lievito per dolci

Procedimento:
Sbattete le uova con lo zucchero; disponete la farina a fontana, unite il composto, aggiungete il sale, il burro a pezzettini, la grappa, la vanillina ed il lievito.
Lavorate bene l'impasto finchè non risulta liscio ed omogeneo.
Stendete la pasta sottilissima, pochi mm, e tagliate con la rotella ondulata dei rettangoli. Io le ho fatte larghe circa tre cm ed ho praticato un taglietto al centro, ma potete farle più larghe con due tagli o più sottili senza inciderle.
Cuocete a 180° per 10-15 minuti, e comunque fino a quando saranno dorate.

Come tradizione vuole, le abbiamo accompagnate con il "sanguinaccio" non vi spaventate alla parola... è solo cioccolata!

6 commenti:

  1. Buona e sana questa versione al forno...

    RispondiElimina
  2. Buon Lunedì cara Tiziana!!!!
    E complimenti delle chiacchiere proprio gustose ...accompagnate poi con il "sanguinaccio" ancora di più!!! La prossima volta proverò anch'io a metterle in forno....
    Un bacione!!!!!

    RispondiElimina
  3. Bella l'idea di cuocerle al forno... non l'ho mai sperimentata ma adesso ci proverò. Grazie per la ricetta!
    Tante gioiose giornate
    nonnAnna

    RispondiElimina
  4. lo sai che le ho fatte anche io ....
    e vero siamo a dieta ma e un vero dilemma stare attenti a non mangiare tutto ... uffi ultimamente ho una voragine hahahahah...
    complimenti per le belle chiacchiere..
    lia

    RispondiElimina
  5. Non ho mai provato a cuocerle al forno, sembrano deliziose come quelle fritte! :)

    RispondiElimina
  6. Ciau!! passavo solo per dirti che ti ho inserito nel mio post: the versatile blogger.
    Puoi trovare tutte le "info" sul mio blog http://sabrinaboschetti.blogspot.com

    Spero di aver fatto cosa gradita =)
    a prestissimo <3

    RispondiElimina

Non sempre ho il tempo per ringraziarvi singolarmente, quindi GRAZIE a tutti anticipatamente per i vostri commenti!